PARTE MERCITALIA FAST, IL SERVIZIO FERROVIARIO DI TRASPORTO MERCI AD ALTA VELOCITA' DEL POLO MERCITALIA

  • caratteristiche servizio illustrate oggi da Ivan Soncini Presidente Mercitalia Logistics e da Marco Gosso AD e DG Mercitalia Logistics
  • presenti Sabrina Mingozzi Dirigente Servizio Mobilità, Logistica e Trasporti Regione Emilia-Romagna, Marco Monesi Assessore Pianificazione, Mobilità sostenibile, Viabilità Città Metropolitana di Bologna, Marco Spinedi Presidente Interporto Bologna e Sergio Crespi Direttore Generale di Interporto Bologna
  • nuovo servizio operativo, dal lunedì al venerdì, a partire dal 7 novembre
  • interamente gestito da Mercitalia (Gruppo FS Italiane), collegherà Interporto Bologna con Terminal Mercitalia Maddaloni-Marcianise (Caserta)
  • tempo percorrenza 3 ore e 30 minuti, grazie a utilizzo rete AV/AC italiana
  • merce viaggerà con un treno AV attrezzato per trasporto di roll container
  • emissioni di anidrite carbonica ridotte dell’80%, rispetto al trasporto su strada (-9mila camion l’anno su Autostrada A1)

Bologna, 5 novembre 2018

Parte Mercitalia Fast il primo servizio al mondo di trasporto ferroviario ad alta velocità dedicato alle merci. Inizia così una nuova era per il business delle merci del Gruppo FS Italiane.

A illustrare le caratteristiche del servizio, nel terminal ferroviario di Bologna Interporto, Ivan Soncini Presidente di Mercitalia Logistics e Marco Gosso Amministratore Delegato e Direttore Generale di Mercitalia Logistics.

Presenti Sabrina Mingozzi Dirigente Servizio Mobilità, Logistica e Trasporti Regione Emilia-Romagna, Marco Monesi Assessore Pianificazione, Mobilità sostenibile, Viabilità Città Metropolitana di Bologna, Marco Spinedi Presidente Interporto Bologna e Sergio Crespi Direttore Generale di Interporto Bologna.

Da mercoledì 7 novembre, il nuovo servizio all freight gestito dal Polo Mercitalia (Gruppo FS Italiane) collegherà – utilizzando la rete Alta Velocità/Alta Capacità italiana – ogni giorno (dal lunedì al venerdì), in 3 ore e 30 minuti, l’Interporto di Bologna, uno dei più importanti hub logistici del Nord Italia, con il Terminal Mercitalia di Maddaloni-Marcianise (Caserta), la naturale porta d’accesso logistica al Sud del Paese.

“Con l’avvio del nuovo servizio di Mercitalia il trasporto delle merci entra nel terzo millennio” ha dichiarato Ivan Soncini, Presidente di Mercitalia Logistics. “Mercitalia offre al mercato soluzioni integrate di trasporto merci e logistica che valorizzino il trasporto ferroviario ed è oggi il più grande player italiano del mercato europeo del trasporto merci, con un fatturato consolidato di oltre un miliardo di euro all’anno, una delle più importanti flotte di locomotori e carri merci esistenti oggi in Europa e con una grande vocazione all’innovazione tecnologica e di servizio”.

“Mercitalia Fast sarà il primo servizio di trasporto merci a utilizzare la rete ferroviaria Alta Velocità/Alta Capacità nazionale”, ha evidenziato Marco Gosso Amministratore Delegato di Mercitalia. “Il nostro obiettivo è offrire un servizio su misura a quei clienti che devono consegnare la merce in modo rapido, affidabile e puntuale, caratteristiche sempre più richieste con il boom dell’e-commerce.  Oggi siamo l’unico operatore in grado di offrire un servizio così innovativo. Inizieremo mercoledì 7 novembre, collegando ogni notte Bologna Interporto a Maddaloni-Marcianise. In futuro, contiamo di estendere l’offerta dei servizi Mercitalia Fast anche ad altri terminal collocati nelle principali città italiane toccate dal network AV/AC”.

Il servizio Mercitalia Fast è stato pensato per soddisfare le esigenze di clienti quali corrieri espresso, operatori logistici, produttori, distributori e valorizzatori immobiliari.

La merce viaggerà a bordo di un treno Alta Velocità che ha una capacità di carico equivalente a 18 Tir. L’impiego di roll container permetterà di rendere veloci, efficienti e sicure le operazioni di carico e scarico.

Questo primo servizio Mercitalia Fast alleggerirà la principale arteria autostradale italiana (Autostrada A1) di circa 9mila camion ogni anno, riducendo dell’80% le emissioni di anidride carbonica nell’atmosfera, rispetto al trasporto stradale.

Mercitalia Fast ha recentemente ricevuto da Assologistica il Premio Logistico dell’Anno.